Previsionale 10 - 16 Novembre

In arrivo freddo dal nord europa lunedì associato a piogge e a vento forte.

Postato il: 10-Nov-2017

COSA E' SUCCESSO:
Finalmente, è il caso di dirlo, dopo settimane e settimane di dominio ininterrotto dell'anticiclone atlantico, le perturbazioni nord europee sono riuscite ad aprirsi un varco e portare un cambiamento sostanziale nello stato del tempo in questi ultimi sette giorni.
Per la verità le attese erano per piogge locali di una certa consistenza in modo tale da poter interrompere il lunghissimo periodo siccitoso, ciò non è avvenuto del tutto, gli accumuli complessivi sono stati al di sotto delle previsioni ma l'aspetto importante sta nel mutamento complessivo delle grandi masse d'aria in arrivo sull' Italia le quali hanno interrotto la lunghissima parentesi caratterizzata da stabilità e soleggiamento con conseguente assenza totale di precipitazioni locali.


SITUAZIONE IN QUOTA:
La situazione delle masse d'aria sul continente europeo vede fronteggiarsi come in una sorta di "duello" da una parte il vecchio anticiclone atlantico posizionato al largo della penisola iberica e dall'altra una profonda circolazione depressionaria di origine artica che staziona sulla penisola scandinava.
Tra i due avrà la meglio la seconda la quale riuscirà a far scendere le proprie correnti fredde dal nord europa che a loro volta daranno vita ad un profondo minimo depressionario proprio sul Mar Tirreno in successivo spostamento sull'entroterra toscano e regioni centrali italiane; questa nuova situazione barica avrà il suo massimo sviluppo ad iniziare dalla seconda parte di domenica per poi manifestarsi durante tutta la giornata di lunedì prossimo con vento forte, piogge e rovesci sparsi associati ad un sensibile calo delle temperature sia nei valori massimi che minimi.
Nei giorni seguenti la circolazione si manterrà sempre depressionaria poichè il minimo, ancora molto attivo, tenderà a portarsi verso le regioni meridionali per poi lentamente dissolversi ancora più a sud lasciando il campo libero per un nuovo recupero della pressione al suolo dalla metà della settimana entrante.

 

A sin: Situazione in quota a livello europeo
                      
A des: Situazione su Italia lunedì 13


CONSEGUENZE AL SUOLO:

Come detto è previsto un sensibile cambiamento del tempo con freddo in arrivo ma andiamo con ordine:


VENERDI' 10 Nov: Nuvolosità irregolare a tratti intensa con alternanza di aperture nel corso della giornata senza precipitazioni associate - Ventilazione debole nord occidentale - Temp min stazionarie comprese tra 7/8 C, massime senza variazioni tra 13 e 14 C°.


SABATO 11: Cielo generalmente poco nuvoloso con formazione di nubi isolate ed innocue - Vento pressochè assente - Temp min mattutine in calo comprese tra 5/6 C°, massime stazionarie tra 13 e 14 C°.


DOMENICA 12: Cielo nuvoloso con tendenza dal pom ad ulteriore aumento della copertura con possibili deboli piovaschi in serata - Vento moderato meridionale - Temp min stazionarie comprese tra 6 e 8 C°, massime di nuovo senza variazioni di rilievo tra 12 e 13 C°.


LUNEDI' 13: Cielo molto nuvoloso e coperto, piogge sparse a carattere intermittente per tutta la giornata, zero termico previsto tra gli 800/1000 mt con possibili nevicate sui rilievi oltre tali quote - Ventilazione sostenuta al mattino in ulteriore intensificazione nel pom con raffiche attese tra i 60 e 70 km/h - Temp min stazionarie tra 5 e 6 C°, massime in calo comprese tra 8 e 10 C° al mattino.


MARTEDI' 14: Nuvolosità residua tendente al dissolvimento nel corso della giornata con schiarite nel pom - Vento ancora sostenuto dai quadranti nord occidentali - Temp minime in diminuzione comprese tra 3 e 4 C°, massime diurne anch'esse in calo tra 7 e 8 C°.


MERCOLEDI' 15: Condizioni di cielo sereno o al massimo poco nuvoloso - Vento teso nord occidentale - Temp min mattutine ancora basse comprese tra 2 e 4 C°, massime diurne tra 8 e 10 C°.


GIOVEDI' 16: Giornata limpida e serena com prevalenza di soleggiamento - Vento moderato nord occidentale - Temp min basse al mattino comprese tra 3 e 5 C°, massime diurne tra 9 e 11 C°.

 

A sin: Fenomeni previsti lunedì 13
                     
A des:Fenomeni previsti seconda parte di lunedì 13


EFFEMERIDI SETTIMANALI:
VENERDI 10 Novembre: Alba -Tramonto 7:00 - 16:53 Durata del giorno: 9 h e 53 min
GIOVEDI 16 Novembre: Alba- Tramonto 7:08 - 16:47 Durata del giorno: 9 h e 39 min

Ignazio Cesaroni
Staff CMM