Previsionale 22 - 28 Dicembre

Alta pressione e stabilità fino a Natale, graduale peggioramento a partire da S.Stefano con piogge estese mercoledì 27 dic.

Postato il: 22-Dic-2017

COSA E' SUCCESSO:
La settimana appena trascorsa ci ha "regalato" la prima nevicata a quote collinari da cinque anni a questa parte.
Il fenomeno che si è sviluppato su di un area in ambito locale piuttosto limitata e circoscritta è avvenuto a causa dell'arrivo di aria molto fredda in quota e di un conseguente quanto rapido abbassamento dell' altezza della quota dello zero termico il quale durante il pomeriggio dello scorso 16 dicembre è sceso fino ai 300 mt.
Il sollevamento di masse d'aria più calde ed umide ha fatto il resto con la formazione dei primi fiocchi i quali nel corso delle ore successive sono aumentati di intensità raggiungendo accumuli attorno ai 6/8 cm.fino a quote molto basse per poi sciogliersi quasi del tutto nelle ore successive con l'arrivo dell' area di alta pressione che ci sta interessando attualmente.


ESTREMI SETTIMANALI STAZIONE di MACCIANO 15 -21 Dic:
Temp max 12,0 c°- Min: -1,0 c°- Pioggia 39,8 mm - Vento max: 50,0 km/h direzione: EST (ponente)


SITUAZIONE IN QUOTA:
Lentamente il vasto campo di alta pressione presente da settimane sull'oceano Atlantico tenderà a spostarsi sul continente europeo con valori di pressione al suolo molto elevati.
Anche l'intera nostra penisola verrà interessata da condizioni meteo stabili e soleggiate con temperature minime mattutine piuttosto rigide associate ad un'assenza di nuvolosità significativa fatta esclusione per la probabile formazione di nubi stratiformi tipiche di situazioni di stagnazione di aria nei bassi strati.
Tuttavia i centri di bassa pressione presenti alle latitudini più settentrionali ai quali è stato momentaneamente impedita l'entrata sull'europa centrale e nel bacino del Mediterraneo si riprenderanno la "rivincita" a partire dalla metà della settimana entrante quando una nuova irruzione di aria fredda in quota, prevista per il prossimo mercoledì, darà vita ad un minimo depressionario proprio sulle nostre regioni nord orientali il quale condizionerà lo stato del tempo anche nelle regioni centrali con fenomeni diffusi a carattere di rovescio con scarsa possibilità di fenomeni nevosi a bassa quota.

 

A sin:  Situazione della pressione in quota sab 23
                             
A des: Minimo depressionario su Italia merc 27 dic


CONSEGUENZE AL SUOLO:

Come detto passeremo un Natale freddo ma con cielo sereno o al massimo velato ma andiamo a vedere nel dettaglio le previsioni giornaliere locali:


VENERDI' 22: Condizioni di cielo sereno con scarsità di nubi significative - Ventilazione debole settentrionale - Temp minime mattutine previste tra 1 e 2 °c, massime diurne comprese tra 6 e 8 °c.


SABATO 23: Mantenimento di condizioni di stabilità con prevalenza di soleggiamento ed assenza di nuvolosità consistente - Vento debole di direzione variabile - Temp minime senza particolari variazioni previste tra 2 e 3 °c, massime comprese tra 6 e 8 °c.


DOMENICA 24: Formazione di addensamenti nuvolosi a carattere locale ma senza fenomeni associati con prevalenza di soleggiamento, possibili nebbie e foschie al mattino in aree pianeggianti - Ventilazione debole di direzione variabile in rotazione da SE dalla sera - Temp min in lieve recupero comprese tra 3 e 4 °c, massime anch'esse in lieve aumento previste tra 7 e 9 °c.


LUNEDI 25 ( Natale): Nuvolosità estesa e compatta per intera giornata senza fenomeni associati, possibilità di nebbie e foschie di primo mattino in aree pianeggianti - Ventilazione moderata dai quadranti sud occidentali - Temp minime mattutine senza particolari variazioni comprese tra 3 e 4 °c, massime diurne previste stazionarie tra 6 e 8 °c.


MARTEDI 26 (S.Stefano): Graduale aumento della copertura nuvolosa con possibili deboli piogge o pioviggini dal pom/sera - Ventilazione moderata dai quadranti sud occidentali - Temp minime senza particolari variazioni previste tra 4 e 5 °c, massime comprese tra 6 e 7 °c.


MERCOLEDI 27: Atteso un peggioramento più consistente con cielo molto nuvoloso associato a piogge e rovesci nelle ore centrali della giornata, attenuazione dei fenomeni dalla serata - Ventilazione in rinforzo dai quadranti Sud orientali - Temp sia minime che massime senza particolari variazioni comprese tra 4/5 °c e 7/8 °c.


GIOVEDI 28: Possibilità di nuove piogge nel corso della nottata con tendenza ad esaurimento nelle ore successive, condizioni di spiccata instabilità giornaliera con alternanza di brevi aperture e addensamenti estesi e compatti - Vento debole orientale - Temp senza particolari variazioni previste tra 3/4 °c al mattino e 6/7 °c nelle ore centrali.

 

A sin:  Temperature previste al suolo per 25 Dicembre
                       
A des:  Aree con precipitazioni previste merc 27 dic


Ignazio Cesaroni
Staff CMM