AGGIORNAMETEO 9-11 Luglio 2019

Peggioramento consistente con rovesci e temporali localmente intensi, calo termico.

Postato il: 09-Lug-2019

In arrivo l'atteso e annunciato peggioramento, fine dell'estate ? No,ma sarà l' inizio di una fase di "pausa" che porterà a piogge e temporali con un inevitabile abbassamento termico.
Vediamo perché.
La carta 1 europea prevista per domani mercoledì 10 luglio, ci mostra come tutto il bacino del mediterraneo centrale e con esso la nostra penisola verranno interessati da una circolazione a regime depressionario, i cui effetti iniziali già si notano da oggi, la quale - nel corso della giornata - sarà responsabile del richiamo in quota dal nord europa di aria decisamente più "fresca" di quella preesistente.
Questo arrivo di aria fresca verrà inevitabilmente a scontrarsi nei bassi strati con una massa d'aria molto calda ed anche estremamente umida, dovuto al lungo e persistente soleggiamento dei giorni scorsi.
Questo mix di componenti fornirà la condizioni necessarie per lo sviluppo di imponenti cellule temporalesche nelle regioni dell'entroterra centrale italiano con particolare interessamento della Val di Chiana e area del Lago Trasimeno - vedi carta 2 regionale -.

A sin:   Carta 1 - Pressione ITA 10 luglio
                                 
A des:   Carta 2 - Aree piogge previste

 

Bollettino Giornaliero Previsto:

MARTEDI 9/7:
Progressivo aumento della copertura nuvolosa con instabilità parziale nelle ore pomeridiane associata ad elevata umidità con conseguente senso di afa persistente, ventilazione debole meridionale, minime elevate 20/21°c; massime previste 28/30°c.

 

MERCOLEDI 10:
Molto nuvoloso intera giornata con formazione di cellule temporalesche locali dalle ore centrali in estensione al pom con fenomeni localmente anche intensi, parziale miglioramento in serata, ventilazione variabile con rinforzi durante lo sviluppo dei fenomeni, minime stabili 20/21°c, massime in sensibile diminuzione 23/25°c.

 

GIOVEDI 11:
Generalmente nuvoloso con parziali e momentanee aperture nel corso della giornata senza ulteriori fenomeni previsti, ventilazione debole variabile, minime mattutine in calo sensibile 15716°c;massime in graduale recupero 27/28°c.

 

TENDENZA FINE SETTIMANA:
Di nuovo instabilità locale alternata a schiarite anche ampie ma con durata parziale.

 

Ignazio Cesaroni
Staff CMM
info@meteomacciano.it