23-29 Luglio: PREVISIONALE 30

Weekend stabile e soleggiato, nuvoloso domenica con scarsa possibilità di temporali locali

Postato il: 23-Lug-2021

UNA LENTE SUI SETTE GIORNI:


ESTREMI SETTIMANALI Stazione Meteo di Macciano 16 - 22 Lug:
T/Max 34°c - T/Min: 15,4°c - T/media settimanale: 23,5°c Pioggia 4,8 mm Vento max: 44 km/h

Durante lo scorso weekend una la parte meridionale di una perturbazione atlantica ha causato una certa instabilità locale causando deboli precipitazioni (5 mm circa) con accumuli modestissimi associati quest'ultimi ad un sensibile calo termico dovuto dall'afflusso di aria fresca in quota.
In estrema sintesi è questo il dato più significativo che emerge dall'analisi dei dati locali della stazione di Macciano, dal punto di vista termico i numeri ci confermano che abbiamo (per adesso) raggiunto i valori massimi della calura estiva, la massima settimanale è stata la stessa di sette gg fa mentre le minima è aumentata non di poco facendo segnare +23,5°c come temperatura media settimanale, un dato molto elevato del tutto identico a quello registrato la scorsa settimana.
Infine come sempre da segnalare una ventilazione scarsa e quasi sempre a regime di brezza ma con una raffica massima di 44 km/h.

 

Carta 1 - Pressione EU sab 24 lug
             
Carta 2 - Pressione ITA sab 24 lug

 

LA SITUAZIONE IN QUOTA:

Attualmente le aree meridionali del continente europeo e in modo particolare l'intero bacino del Mediterraneo sono interessati da una vasta area anticiclonica, garanzia di tempo stabile e soleggiato tipicamente estivo, vedi carta 1 europea, una fase, questa, che è destinata a confermarsi anche per il prossimo weekend ma con qualche distinguo locale.
Fermo restando le condizioni di soleggiamento e calura nelle isole maggiori e nelle regioni meridionali, sull'arco alpino e nelle aree di confine assisteremo a numerosi episodi temporaleschi collegati alla vicinanza di una massa d'aria più fresca di quella pre esistente la quale innescherà fenomeni anche intensi, un discorso diverso va fatto per le regioni centrali appenniniche e per la nostra area dell'entroterra tosco umbro di cui ci occupiamo.
In queste aree l'afflusso fresco in quota sarà minore che altrove pur tuttavia non sono da escludere isolati fenomeni temporaleschi in aree appenniniche ed in maniera minore anche nella nostra area in particolare nella seconda parte di domenica quando un aumento della nuvolosità pomeridiana potrebbe portare alla formazione di qualche cellula locale.
Per il resto da segnalare valori termici estivi molto vicini alla soglia dei 35°c, una ventilazione in parziale rinforzo dai quadranti meridionali ad inizio settimana e una sensazione di afa ancora presente nei bassi strati.

 

Carta 3 - Pressione ITA lun 26 lug
                       
Carta 4 - Aree piogge ITA dom 25

 

DISCLAIMER - SOLLEVAMENTO di RESPONSABILITA'

Le previsioni e le tendenze esposte sono ottenute da analisi non professionali di modelli di pubblico utilizzo: ECMWF (europeo) e GFS (americano), pertanto si consiglia di non prendere mai decisioni importanti sulla base di questo o altri servizi meteo da internet, non emesse da fonti istituzionalmente riconosciute.


- LA PREVISIONE PER IL WEEKEND -


VENERDI 23 Luglio:
Ampio soleggiamento al mattino con successiva formazione di nuvolosità pomeridiana senza nessun fenomeno previsto, ventilazione molto debole a regime di brezza, minime mattutine 18/19°c; massime diurne elevate entro la media del periodo 31/33°c.

Effemeridi: Alba 5:56 - Tramonto 20:43


SABATO 24:
Condizioni analoghe al giorno precedente con ampio soleggiamento mattutino e ore centrali, formazione di nubi da calore nelle ore più calde, minime mattutine previste senza variazioni 18/19°c, massime previste sempre elevate ma stazionarie rispetto a ieri 31/33°, vento debole a regime di brezza dai quadranti orientali.


DOMENICA 25:
Generale aumento della copertura nuvolosa sin dal mattino in estensione al resto della giornata con scarsa possibilità ( dai dati attuali ) di formazione di cellule temporalesche locali, minime tendenti ad aumentare di qualche grado 19/21°c, massime invariate ma elevate con senso di afa diffuso 31/33°c, ventilazione debole dai quadranti meridionali.

 

- TENDENZA SETTIMANALE SUCCESSIVA -


LUNEDI 26:
Condizioni di nuvolosità diffusa a tratti anche compatta con possibili isolate aperture ma senza fenomeni locali previsti, ventilazione moderata con rinforzi dai quadranti meridionali, minime mattutine senza variazioni di rilievo 18/19°c; massime senza variazioni di rilievo ma con un senso di afa diffuso 31/32°c.


MARTEDI 27:
Condizioni di nuvolosità diffusa ed estesa in mattinata, tendenza pomeridiana a formazione di schiarite con parziale soleggiamento, minime sostanzialmente invariate 19/21°c, massime tendenti a perdere qualche grado ma sempre con senso di afa diffuso 30/31°c, ventilazione stabile debole dai quadranti meridionali.


MERCOLEDI 28:
Tendenza a progressivo miglioramento con prevalenza di soleggiamento alternato a formazione nuvolosità irregolare locale, minime mattutine stazionarie ma sempre elevate 19/20°c, massime nella media del periodo 30/31°c, ventilazione debole meridionale.


GIOVEDI 29:
Giornata stabile e soleggiata con assenza di nuvolosità significativa, minime sempre elevate 19/20°c, massime diurne con tendenza ad aumentare di qualche grado 31/33°c, ventilazione debole meridionale.

Effemeridi: Alba 6:01 - Tramonto 20:38

 

 

Ignazio Cesaroni
Staff CMM
info@meteomacciano.it